KUNG FU: Mabu in 1 minuto

KUNG FU: Mabu in 1 minuto

Si inizia dalle basi ! 🙂

In questo articolo voglio presentarti un piccolo estratto – la prima parte – di un workout che ho chiamato “Mobility Workout” , dove ti presenterò 3 esercizi di mobilità.

In questo video ti presenterò la posizione Ma bu , una delle prime posizioni che si studia nel Kung Fu.

Se non sai di cosa sto parlando, ti consiglio di iniziare a leggere questo articolo : Fondamentali An Wushu

Un minuto

In un minuto ti spiegherò i principali dettagli per seguire la posizione Mabu. Chiaramente ho sintetizzato il più possibile, per permettere a te che sei all’inizio, oppure a te che vuoi implementare seguendo altri concetti, specifici focus su cui prestare maggiore attenzione.

Ma potrai approfondire i benefici e quali errori non fare, seguendo il link fondamentali an wushu 🙂

Guarda il Video

Molto Importante

Ogni primo passo inizia in modo consapevole. Ascolta il tuo corpo e dai la possibilità di abituarsi e prendere confidenza con l’esercizio.

Utilizza questa struttura (amo denominarla struttura invece che posizione) per ascoltarti e vivere nel qui e ora.

Se hai letto qualche mio articolo, saprai che utilizzo spesso analogie fra crescita interiore e percorso marziale. Questo perchè tu hai l’obbligo di scoprire te stesso/a, sei qui per questo. Ma anche per scoprire che le arti marziali sono un percorso di vita e non solo calci e pugni. 🙂

Conclusione

Intanto ti auguro una buona visione, augurandomi che possa essere di aiuto e supporto per il tuo allenamento. Nel frattempo ti ricordo che se vuoi far parte del Gruppo privato di Facebook, dove poter scoprire il Kung Fu della Famiglia An, potrai farne parte e così ricevendo 2/3 volte al mese contenuti utili e di allenamento, clicca qui

Se invece vuoi iniziare a conoscermi e iniziare un percorso di pratica insieme, ma prima scambiando 2 chiacchiere, compila il form qui e ti risponderò al più presto 🙂

E se non l’hai ancora fatto, iscriviti alla pagina Youtube, cliccando sulla campanellina, così sarai sempre informato/a sui contenuti nuovi 🙂

Luca Zara

Nasco come curioso di sapere, conoscere e sperimentare le potenzialità dell'essere umano. Mi chiamo Luca Zara, Movement & Traditional Wushu Coach. Attraverso le arti marziali cinesi e il movimento psicofisico, aiuto le persone a riconnettere i tre diamanti dell'esistenza: spirito, mente, corpo.

Lascia un commento

Chiudi il menu